Accedi a Facebook

Prima di creare un account sviluppatore, accedi al tuo account Facebook.

Accedi a Facebook

Creazione di un account sviluppatore

Se non hai un account sviluppatore Facebook, creane uno adesso.

Crea un account sviluppatore

Creazione di una nuova app Facebook

Creando un'app Facebook, viene creato un ID app, ovvero un oggetto che rappresenta la tua app effettiva, in cui vengono memorizzate le relative impostazioni e informazioni. Viene creato un ID app Facebook che rappresenta la tua app.

Nella barra di navigazione in alto sul sito Facebook for Developers, seleziona Aggiungi una nuova app o usa il pulsante sotto.

Crea una nuova app Facebook

Impostazione dei dettagli dell'app

Dopo aver creato un'app, accederai alla tua Dashboard gestione app. Seleziona l'app da visualizzare. Nel pannello di navigazione a sinistra della Dashboard gestione app, clicca su Impostazioni > Di base per visualizzare il pannello Dettagli dell'app contenente l'ID app, la chiave segreta e altre informazioni sulla tua app. Aggiorna o modifica nome, indirizzo e-mail e altri dettagli relativi alla tua app.

  • ID app: un ID univoco assegnato alla tua app, da usare insieme alle nostre API o agli SDK.
  • Chiave segreta: una chiave segreta univoca associata alla tua app, per autenticare le richieste effettuate dalla tua app ai server di Facebook. Gestisci la chiave segreta come se fosse una password.
  • Nome dell'app: un nome assegnato che puoi modificare in base alle tue preferenze.
  • Indirizzo e-mail di contatto: per ricevere e-mail in merito all'app.
  • Domini dell'app: indica l'URL di Google Play e/o dell'App Store di Apple relativo alla tua app.
  • URL della Normativa sulla privacy: devi indicare l'URL che punta alla normativa sulla privacy. Si tratta di un requisito obbligatorio per rendere pubblica l'app.
  • URL delle Condizioni d'uso: devi indicare l'URL che punta alle condizioni d'uso.
  • Icona dell'app: grafica o immagine usata per identificare la tua app.
  • Categoria: scegli la categoria a cui appartiene la tua app.

Quando aggiungi informazioni o apporti modifiche, assicurati di scorrere verso il basso e cliccare sul pulsante Salva modifiche.


Scelta della piattaforma

Sotto il pannello Dettagli dell'app, è presente il pulsante Aggiungi piattaforma. Clicca su questo pulsante per scegliere la piattaforma da aggiungere. Se l'app è disponibile su più piattaforme, potrai aggiungere ognuna di esse alla tua app Facebook. Compila le informazioni per ogni tipo di piattaforma.


Configurazione delle impostazioni avanzate

In Impostazioni > Avanzate, hai a disposizione queste opzioni:

  • Aggiorna la versione dell'API: modifica la versione dell'API usata dalla tua app per le chiamate al social graph di Facebook.
  • Limitazioni per l'app: imposta limitazioni in base a età, Paese e per il consumo di alcol, nonché la visibilità sui social per la tua app.
  • Protezione: visualizza e reimposta il token client, imposta la whitelist di indirizzi IP del server e gestisci altri requisiti di protezione.
  • Gestione dominio: aggiungi domini o prefissi di dominio per il prefetch da parte di Facebook.
  • Pagina dell'app: crea una Pagina Facebook per la tua app.
  • Business Manager: associa la tua app a un Business Manager per la gestione delle tue app. Questo rappresenta l'azienda che possiede l'app da pubblicizzare.
  • Account pubblicitari: fornisci uno o più ID per gli account pubblicitari autorizzati da usare per la pubblicazione delle inserzioni sulle app e per il relativo pagamento. Se è previsto che più di un Business Manager pubblichi inserzioni sulle app in questa specifica app, indica anche i relativi ID Business Manager. Ad esempio, se un Business Manager pubblica inserzioni per una società controllata o se un'agenzia pubblica inserzioni per conto di un cliente, inserisci gli ID Business Manager in Business Manager autorizzati.
  • Migrazioni: attiva le migrazioni per rendere effettive le modifiche all'API.
  • Whitelist dei reindirizzamenti delle condivisioni: consenti i reindirizzamenti delle condivisioni tra vari domini verso i tuoi URL.
  • Elimina l'app: per rimuovere in modo permanente un'app e tutti i relativi dati.

Se prevedi di fare pubblicità per la tua app, devi includere le informazioni relative al Business Manager e agli account pubblicitari nelle impostazioni avanzate dell'app.


Assegnazione dei ruoli degli sviluppatori

I ruoli degli sviluppatori ti consentono di controllare chi ha l'autorizzazione a visualizzare i dettagli dell'app e i relativi dati statistici, modificare tali dettagli e testare l'app.

  • Amministratori: hanno l'accesso completo alla tua app.
  • Sviluppatori: possono testare la tua app, visualizzare i dati statistici e modificarne la maggior parte delle impostazioni. Tuttavia, non possono aggiungere o rimuovere ruoli, reimpostare la chiave segreta o eliminare l'app.
  • Tester: possono solo testare l'app in modalità sviluppo, ma non in versione pubblica.
  • Utenti di Analytics: gli utenti di Analytics possono solo accedere ai dati statistici sull'app. Non possono accedere alle impostazioni dell'app o testare quest'ultima in modalità sviluppo.


Creazione degli utenti test

Crea utenti test per testare l'integrazione della tua app con Facebook. Puoi creare quattro utenti test alla volta, nonché impostarne l'età e la lingua.


Aggiornamento dello stato della modalità sviluppo

Per impostazione predefinita, le nuove app Facebook sono in modalità sviluppo. Ciò limita le azioni e gli oggetti ai diari Facebook appartenenti agli sviluppatori dell'app. Una volta che l'app è pronta per l'uso pubblico, puoi passare dalla modalità sviluppo alla modalità pubblica per consentire all'app di interagire con gli account Facebook non associati alla tua app.

In alto a destra nella Dashboard gestione app, accanto al pulsante Visualizza Analytics, clicca sull'opzione vicino a Stato per passare da No a . A questo punto, la tua app diventa pubblica.


Invio dell'app per l'analisi

Se l'app usa le autorizzazioni avanzate per Facebook Login o Messenger o per fare in modo che l'app venga elencata nell'App Center, invia l'app per l'analisi. Scopri di più sul processo di analisi e sui requisiti necessari per superarlo correttamente nella guida all'analisi degli accessi.